ALTRA TEGOLA: AMBROSINO FERMO UN MESE

02.03.2012 22:36

LA SFORTUNA sembra non voler abbandonare il Palameridien: dopo Fracassini, anche Remo Ambrosino dovrà saltare diverse partite per un infortunio. Il capitano aveva subito un problema muscolare nelle fasi iniziali della partita di Calasetta, costretto ai box dopo 9 minuti di gioco. Quel che sembrava una semplice contrattura è in realtò uno stiramento, con malcelate sembianze di uno strappo, all'altezza della coscia, la stessa infortunatasi un mese fa. Gli esami strumentali a cui si è sottoposto Ambrosino hanno evidenziato una problematica che si potrà risolvere solo con cure specifiche e riposo. Una diagnosi ottimistica parla di tre settimane, ma trattandosi di una ricaduta queste previsioni di rientro vanno prese con le molle. Realisticamente, Remo salterà le partite con Livorno, Cus Siena e il recupero con Altopascio, mentre si tenterà di farlo rientrare per il match con il Trony Cagliari. Coach Baldini dovrà quindi inventarsi qualche soluzione tattica di grande fantasia ma anche reale efficacia per sostituire Fracassini e Ambrosino, senza considerare che contro Livorno mancherà anche Barbieri e Marchi sarà in campo debilitato da un virus influenzale. Il posto in roster di Ambrosino sarà preso da Francesco Bertocci. Per il rientro in campo di Fracassini ci sono sprazzi di ottimismo: nei prossimi giorni il pivot versiliese si sottoporrà ai controlli già stabiliti per valutare la calcificazione dell'osso, e se il decorso sarà positivo potrebbe tornare ad allenarsi tra una decina di giorni.

—————

Indietro