ARRIVA LA PRIMA VITTORIA: BAMA ALTOPASCIO BATTUTO (72-60)

03.10.2010 21:29

ARRIVA A PONTE BUGGIANESE, campo dove gioca la Bama Altopascio, la prima vittoria stagionale della TecnosealFabiani (60-72). Una partita dai due volti, col primo tempo a favore dei padroni di casa, ottimi nel pressing e attenti nella gestione della palla, e la ripresa che vede i ragazzi biancoblù rovesciare la partita e prendere in mano il gioco, con maggiore attenzione difensiva ed un attacco più incisivo. La vittoria della TecnosealFabiani passa attraverso la freschezza dei giovani Marchi e Ballocci, decisivi in fasi delicate dell'incontro, assistiti da Ambrosino e Mattei, con sprazzi di Bonelli e Bernardelli.

Si comincia con l'assenza annunciata di Biagioni nelle file monsummanesi. Altopascio pressa subito i portatori di palla avversari e per Del Carlo e Bonelli i minuti iniziali sono difficili. Il punteggio è basso (2-4 al 5') e la Bama trova 5 punti di Nieri per il primo allungo (14-11 al 10'). Secondo quarto ancora favorevole ad Altopascio, con coach Piazza che manda a referto tutti i giocatori a disposizione trovando punti da tutti. Monsummano soffre, tira male da tre (1/7) e i liberi (12/19), scivola a -8 (25-17 al 15') e trova un ottimo Marchi per non mollare il punteggio; uno sprazzo di Mattei permette ai suoi di chiudere a -4 (33-29). Nella ripresa il piglio dei ragazzi di Mencarelli è ben diverso, la difesa inizia a farsi sentire e la Bama non segna per i primi 6 minuti del terzo quarto. Il sorpasso è firmato Bonelli, ma sono Marchi e Ballocci a guidare la TecnosealFabiani al primo vero allungo (44-51 al 30'). Il giovane lungo biancoblù gioca solo 4 minuti ma sono minuti d'oro, tanto che la squadra prende fiducia e non molla più il colpo. La Bama invece cala inesorabilmente, tira male e non riesce più a chiudere penetrazioni e linee di passaggio agli avversari, cosa che invece nel primo tempo era riuscita molto bene. Non bastano le triple di Casciani per restare a galla, Bonelli è glaciale ai liberi e Bernardelli segna il canestro della sicurezza, tra il tripudio dei numerosi tifosi monsummanesi accorsi a Ponte Buggianese. Una vittoria importante per la TecnosealFabiani, che può preparare nel migliore dei modi la settimana che porta alla supersfida contro Montecatini.

BAMA ALTOPASCIO - Paradisi 2 (1/1, 0/1), Fiorindi 4 (2/6, 0/1), Caciolli 9 (2/3, 1/4), Casciani 15 (2/6, 3/13), Tonti 3 (1/3, 0/4), Malfatti 6 (3/5), Nieri 10 (1/4, 2/6), Stefani 7 (2/3 da due), Loni 2 (0/1 da due), Incerpi 2 (1/4, 0/1). All.: Piazza.

TECNOSEALFABIANI MONSUMMANO - Del Carlo 3 (0/1 da due), Bonelli 11 (2/9, 0/3), Mattei 15 (0/4, 4/8), Binelli 4 (2/3), Bernardelli 13 (5/8), Marchi 15 (6/6), Bellini (0/1 da tre), Ballocci 4 (2/2), Ambrosino 7 (2/4, 0/1), Bertocci ne. All.: Mencarelli.

ARBITRI - Mastrorosa di Grosseto e Cirinei di San Vincenzo.

NOTE - Parziali: 14-11, 33-29, 44-51, 60-72. Uscito per 5 falli: Nieri.

—————

Indietro