CARRARA - MONSUMMANO: BRILLANO I GIOVANI

21.12.2011 00:02

ZITA 6,5 - Parte fortissimo (9 punti nel primo quarto), poi non trova più sbocchi fino all'ultimo quarto. La partenza in quintetto sembra galvanizzarlo, ma nel finale commette qualche errore di gioventù che costa caro.

MARCHI 6 - Tra una penetrazione e l'altra non riesce a trovare continuità, ma è in difesa che concede troppo. Avrebbe voglia di spaccare il mondo, ma è come se fosse frenato.

AMBROSINO 5,5 - Nel primo quarto sembra partire per il ventello, poi si spegne limitato da falli e rotazioni. Nel disperato finale è l'ultimo ad arrendersi.

FRACASSINI 5,5 - Ha mille attenuanti, tra cui l'infortunio che lo blocca a metà del terzo quarto. Fino ad allora aveva fatto a sportellate con Binelli, e non ne era uscita particolarmente vincente.

MONZECCHI 5,5 - Anche lui vittima del sortilegio, inizia la partita con un problema al retto femorale, poi a rimbalzo Binelli gli monta sulla schiena e Paolino si piega nel mezzo. Finirà la partita per spirito di sacrificio, senza incidere.

BIAGIONI 5,5 - Prova a giocare nonostante non metta il piede in terra, prova un paio di penetrazioni e accusa il colpo. Non poteva onestamente fare di più.

BONELLI 5 - Ci piange il cuore, ma da questa partita ci aspettavamo un altro Boa. Non trova mai il canestro pur prendendo buoni tiri, non riesce a far cambiare ritmo alla squadra. E' un momentaccio, passerà.....

MATTEI 5,5 - Mezzo voto in più per la coraggiosa scelta di giocare nonostante venisse da tre giorni di influenza. Il rendimento è quello che è, non ha lampi ma neanche le gambe per piazzare le sue zampate.

—————

Indietro