COACH BALDINI VEDE IL BICCHIERE MEZZO PIENO

10.12.2010 14:22

"L'IMPORTANTE ERA VINCERE". Coach Marco Baldini è soddisfatto per la prima uscita sulla panchina della MeridienTecnoseal, anche se la vittoria è arrivata negli ultimi secondi e anche se la confusione tra panchina e Ufficiali di Campo ha praticamente tolto dalla partita Riccardo Biagioni. "Con quattro allenamenti in cui abbiamo fatto molte cose credo che i due punti siano da tenersi stretti - commenta Baldini - la squadra mi è piaciuta nei primi 3 quarti per aggressività, determinazione e spirito di sacrificio, ci siamo passati la palla e abbiamo forzato poco. Direi che abbiamo avuto il controllo della partita fino al 30'. Poi nell'ultimo quarto siamo calati, Siena ci ha messo in difficoltà col pressing e abbiamo dovuto soffrire fino alla fine". Sulla querelle del quinto fallo di Biagioni, il coach vede il bicchiere mezzo pieno: "E' stata una occasione per vedere all'opera Davide Del Carlo e dagli minuti importanti, e lui ha preso fiducia pur con qualche disattenzione. Va bene così, la prossima volta dovremo fare tutti più attenzione". Sabato il calendario propone la trasferta di Firenze, sul campo dove è caduta Pontedera tre settimane fa: "Ed è proprio questo dato che ci deve far preparare la partita con grande concentrazione - chiude il coach biancoblù - anche se Firenze è reduce da una pesante sconfitta a Foligno è una squadra con molti punti nelle mani, che ritroverà Scarselli e Calamai dopo la squalifica e che in casa offre spesso buone prestazioni. Avremo un solo allenamento per preparare questa gara, ma le indicazioni che ho avuto dalla squadra mercoledì sono confortanti, dovremo fare un altro passo avanti".

—————

Indietro