COACH RASTELLI GONGOLA : "QUESTA E' LA SQUADRA CHE VORREI SEMPRE VEDERE"

22.10.2013 18:12

La vittoria di Ponte Buggianese ha soddisfatto coach Samuele Rastelli, che ha commentato con misurata enfasi la prestazione dei ragazzi: "Abbiamo disputato una grandissima partita, sempre in controllo, allungandoci per tutto il campo con la difesa e prendendo quasi subito il controllo del match. Nei primi minuti abbiamo subito un po' la determinazione di Altopascio e il punteggio è rimasto in equilibrio, poi abbiamo capito come gestire la gara e tutto si è sistemato. Abbiamo lavorato bene anche con la difesa a zona che è stata utile nel secondo quarto per fare il break, ci ha permesso di recuperare molti palloni e di andare in contropiede. Nella ripresa abbiamo puntato a coinvolgere le nostre certezze, come Vannini in area e Zani sul perimetro, molto bene anche Verdiani, ma direi in tutta sincerità che i ragazzi sono stati bravi tutti, hanno dato il loro contributo, sta nascendo un collettivo consapevole della propria forza ed era importante vincere e convincere in questa gara". 

Sabato prossimo la Meridien dopo due trasferte consecutive tornerà finalmente al Palameridien per affrontare il Pisaurum 2000 Pesaro, attuale capolista del campionato assieme al Bottegone. E potrebbe essere il giorno del rientro in squadra (e quindi del debutto in campionato) per Mario Boni. "Mario sta sempre meglio - dice il coach biancoblù - ma io vorrei che il suo rientro coincidesse con perfette condizioni fisiche, non c'è alcun motivo di rischiare o di affrettare il recupero. Siamo solo alla terza giornata, se non sarà sabato sarà la giornata successiva. Mario per noi sarà un'addizione fondamentale, lui freme dalla voglia di giocare e di aiutare la squadra, noi tutti non vediamo l'ora che rientri. Ma non fasciamoci la testa".

—————

Indietro