CON MATELICA IN TANTI SOTTOTONO

24.11.2013 17:36

ZANI 6 - Per segnare segna (20 punti, top scorer), ma sparacchia troppo da tre (3/11) e stavolta non è convincente in fase difensiva. Nel terzo quarto agisce da playmaker e non demerita, ma i suoi compiti sono ben altri.

MARCHI 5,5 - Sbaglia qualcosina al tiro (1/7) e stavolta non da la scossa

NICCOLAI 6,5 - Alla fine della fiera è il migliore tra i biancoblù, l'ultimo ad arrendersi e l'ispiratore della rimonta del terzo quarto. Però sull'ennesimo allungo deli ospiti non può nulla neanche lui.

BARGIACCHI NG - Dura ricavarne un giudizio in 4 minuti di gioco.

BARONTINI 5,5 - Parte in quintetto e inizia benino, poi scompare pian piano dal match e nel secondo tempo coach Rastelli preferisce rinunciare a entrambi i playmaker.

VANNINI 5,5 - Prende 15 rimbalzi e fa 7/13 al tiro. Ciò potrebbe dargli un giudizio positivo, invece di errori sotto canestro ne abbiamo contati tanti e nel finale contro i chili di Usberti non incide.

TEMPESTINI 5,5 - Al rientro dopo l'infortunio, gioca con poca sicurezza e in 13 minuti ha il tempo di sbagliare 2 tiri da tre e dare un assist. Nel secondo tempo sta parecchio a sedere.

AMBROSINO 6,5 - Il suo ingresso in campo nel momento peggiore del terzo quarto coincide col momento migliore della squadra. Dà fisicità in area e sembra dare sicurezza ai compagni, che rispondono con un 14-2. Difficile trovare in altre squadre un undicesimo come lui.

VERDIANI 5,5 - Prima stecca stagionale per il corazziere biancoblù, che viene "battezzato" dalla difesa avversaria e che litiga col canestro sin dall'inizio (5/18 al tiro). I suoi errori alla fine risulteranno determinanti, ma dopo 8 giornate una giornata storta ci può stare.

—————

Indietro