CONTRO FUCECCHIO 5 GIOCATORI IN DOPPIA CIFRA

09.02.2014 22:15

TEMPESTINI 7 - A Pesaro ne abbiamo avuto l'impressione, stavolta è arrivata la conferma: un giocatore ritrovato. Nonostante la mira non sia dei giorni migliori riesce a dare ritmo alla squadra, forza poco e soprattutto consegna 7 assist di ottima fattura. In difesa esegue le consegne di coach Tommei e stravince il duello contro Danesi.

ZANI 7,5 - Gran partita del capitano, a tutto tondo, sia in attacco che in difesa. Nel terzo quarto entra prepotentemente nel match ispirando il break, evita forzature e dimostra di saper giocare anche un basket "pulito", mostrandosi decisivo anche nella sua metà campo. L'unico neo il 7/12 ai liberi, ma gli si può perdonare.....

VANNINI 7 - Tessitori è un brutto cliente ma la difesa a zona gli da una mano. Fabione chiude con 5/11 e 9 rimbalzi, ma appare più concentrato, più coinvolto, meno farfallone, anche se qualche errorino da sotto continua a esserci. Deve affrontare anche un arbitraggio parecchio severo nei suoi confronti.

BONI 7,5 - La spinta per la vittoria arriva dalla grinta di Supermario, che riesce a segnare anche 5 punti in una azione (tripla più due liberi per tecnico alla panchina avversaria). Perde qualche pallone di troppo (4) ma trascina i compagni, segna alcuni canestri pregevoli e non si risparmia neppure in difesa. Una delle differenze tra la partita di andata e quella di ritorno: non c'era.

BARGIACCHI 7 - Le due stoppate nel quarto quarto con annesso "batti pugno sul cuore" resteranno in imperitura memoria. Il "Bargia" non sarà un talento sopraffino ma ha un cuore grande così, corroborato da grinta e atletismo, doti che lui fa emergere negli ultimi 10'. Prende anche 6 rimbalzi, esce tra gli applausi. 

VERDIANI 6,5 - Gioca su tre caviglie, perchè quella destra è talmente gonfia da sembrare doppia. Ma al corazziere nostro nulla importa, non può saltare molto ma si fa sentire lo stesso, segna pure 2 triple.

NICCOLAI 7 - Il suo recupero è una manna dal cielo, eccome. Talmente importante che coach Tommei lo tiene in campo più di tutti (34'). Non ha ancora la mira dei tempi belli ma la tripla che affossa definitivamente gli avversari la segna lui. 

BARONTINI 6,5 - Un bel canestro nel secondo quarto e 3 rimbalzi, sembra avere ancora più fiducia.

AMBROSINO 6 - Vorrebbe incidere di più ma si carica presto di falli e gioca solo 6 minuti.

PICCOLI NG - Sbaglia i due tiri liberi che avrebbero assicurato una settimana di paste.

—————

Indietro