ECCO IL TERZO COLPO: ARRIVA LAURO BINELLI

20.07.2010 14:16

 

UN PEZZO ALLA VOLTA si sta completando il mosaico della Tecnoseal. Dopo il playmaker Biagioni e la guardia Bonelli, il presidente Cardelli e il Gm Savioli hanno riempito la casella del pivot titolare, che porta il nome di Lauro Binelli. Versiliese di nascita, pivot di 32 anni di 2 metri d’altezza ed una stazza notevole, Binelli è reduce da un anno di inattività per problemi lavorativi, ma ora si presenta più motivato che mai verso la nuova avventura, fortemente voluto da coach Mencarelli che ne ha sempre apprezzato le qualità. Nella stagione 2008-2009 è stato uno degli artefici della promozione del Vela Viareggio dalla D alla C regionale, e nei quattro anni precedenti è stato uno dei pilastri della Pallacanestro Lucca, compagno di squadra di Biagioni che ritroverà quindi in maglia biancoblù. Giocatore d’area, ottimo difensore e rimbalzista, Binelli è quel giocatore che serve in ogni squadra, specialista nel lavoro sporco e nel lavorare per i compagni, non disdegnando di farsi sentire in area. I dirigenti termali hanno vinto la concorrenza di Altopascio, Lucca ed altre società per accaparrarsi il nuovo pivot, che verrà presentato nei prossimi giorni. “Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura – sono le prime parole di Binelli da giocatore di Monsummano – vengo a Monsummano con grandi motivazioni e giocando in una categoria forte con una squadra competitiva. Il mio sarà un lavoro utile per i compagni, cercherò di fare quelle piccole cose che fanno vincere una partita. L’anno di inattività non si farà sentire, sto già lavorando per tornare in forma ed essere pronto per il raduno”. A questo punto, per completare il roster mancano due pedine: il play di riserva e l’ala pivot che affiancherà Binelli. Cardelli e Savioli stanno stringendo i tempi nelle trattative sia per giocare d’anticipo sulle avversarie sia per presentare al raduno la squadra al completo.

 

—————

Indietro