I MIGLIORI E I PEGGIORI DELLA 26° GIORNATA

13.03.2011 23:32

CHI SALE: Montevarchi - Onore al merito del fanalino di coda, che non si dà per vinto e vince una autentica battaglia contro Passignano, dando forza alle speranze di approdo ai playout. Ora che ha agganciato Assisi in classifica e che la salvezza dipende solo da sè stessa, Montevarchi non cederà le armi facilmente, e d'ora in poi affrontarla sarà un osso duro per tutti.

CHI SCENDE: Valdiceppo - D'accordo che Pontedera non è un campo facile, ma perdere di quasi 25 punti una partita fondamentale per i playoff non è proprio esaltante. Probabilmente gli umbri sono già nelle magnifiche otto, ma l'impressione è che gli stimoli stiano già per evaporare, una volta raggiunta la tranquillità. Alle restanti 4 giornate il compito di smentirci.

—————

Indietro