I GIUDIZI DOPO MONSUMMANO-GUBBIO

09.12.2012 18:36

ZITA 6 - Partita a due facce per "Zizza". Cerca di far giocare la squadra ma perde 5 palloni, cerca di rendersi pericoloso ma non è preciso (2/7), tant'è che coach Rastelli lo ruota molto con Bonelli. 

BONELLI 6,5 - Un po' meglio rispetto al collega di reparto, soprattutto nella circolazione di palla. Importanti i 4 recuperi, smazza 2 assist e prende 5 rimbalzi, confermandosi utile a tutto campo.

ROMANO RIC. 7 - Si carica presto di falli e guarda gran parte del primo tempo in panchina. Nella ripresa entra nella partita senza forzare, in punta di piedi, rendendosi utile in area (9 rimbalzi) e nei giochi a due. Non bene da 3 (1/4), nonostante i 13 punti resta il top scorer del girone.

BENINI 6,5 - I lunghi di Gubbio si muovono molto e la gara di Beno è più di lotta che di governo. Regge bene l'urto in difesa (8 rimbalzi) ma in attacco non ha molti palloni giocabili. Si rende utile in altre zone del campo (3 assist e 4 recuperi).

MONZECCHI 7,5 - La notte prima era stato male per un virus, ma nessuno se n'è accorto. Firma i primi 8 punti della gara, prosegue nel disegno di una gara tutta sostanza, sempre dentro ai meccanismi, chiudendo come top scorer (20 punti), 7/12 al tiro e 9 rimbalzi. 

MARCHI 7,5 - Non inizia benissimo, la marcatura di Martina sembra sorprenderlo, poi prende decisamente il largo. Firma l'allungo decisivo nel terzo quarto, cattura 11 rimbalzi e subisce 6 falli. Però gli tiriamo un buffetto affettuoso: com'è possibile passare dallo 0/6 ai liberi di domenica scorsa al 5/5 di oggi? 

AMBROSINO 6,5 - I classici 20 minuti di sostanza, una tripla, una buona difesa. Gara di ordinaria amministrazione.

ROMANO ROB. 6 - Coach Rastelli gli dà spazio visto il ko di Gazzarrini e Romano jr. entra bene in partita, mostrandosi vivo. Si renderà sicuramente utile in futuro.

 

—————

Indietro