I MIGLIORI E I PEGGIORI DELLA SESTA GIORNATA

01.11.2010 23:05

CHI SALE - Zetagas Pontedera: menzione d'obbligo per l'unica squadra imbattuta del girone dopo sei giornate (per loro cinque, perchè hanno già riposato). Anche a Montevarchi la squadra di Barsotti ha chiuso subito la gara mostrando solidità, carattere, intensità, con ottime percentuali e 4 giocatori in doppia cifra. Pontedera è la squadra che ha cambiato meno di tutti e ha inserito nel già ottimo motore un giocatore come Angiolini. Per Marcello Mencarelli sono "la squadra più forte attualmente del campionato", e si sente già l'eco dello scontro diretto del 20 novembre prossimo al Palapertini.

 

CHI SCENDE - Punto Credito Firenze: dopo aver vinto le prime due partite, la squadra di Dari ha collezionato quattro sconfitte di fila che la relegano nella zona calda della classifica, nonostante un Passa da 16,2 punti per gara. Ancora fuori Neziosi oltre a qualche altro infortunato illustre, i fiorentini devono darsi una mossa se vogliono tenere fede a chi la pronosticava come pericolosa outsider del campionato, e le prossime tre partite (Livorno e Pontedera in casa, Passignano fuori) saranno esami importanti.

—————

Indietro