IL "PIRATA" CI LASCIA DOPO TRE ANNI

03.08.2012 19:33

DOPO COACH Baldini, la Meridien perde un altro pezzo rispetto alla squadra dello scorso anno. Anzi, degli ultimi tre anni, perchè Giacomo Mattei ha giocato (e bene) per tre anni con la maglia della nostra società, raggiungendo due finali e segnando 15,4 punti di media in tre campionati: il top lo ha raggiunto nella stagione 2009/2010, con 17,4 punti di media, il 46% da due e 6,8 falli subiti per gara.

Problemi di lavoro hanno costretto il "Pirata" ad una scelta drastica e la sua esperienza a Monsummano termina nel miglior modo possibile, con abbracci e saluti di cuore. Lo stesso Giacomo affida al nostro sito le parole per salutare tutto il pubblico biancoblù, che lo acclamato suo beniamino: "Voglio salutare tutti i tifosi e i dirigenti di Monsummano per questi splendidi tre anni, in cui sono stato benissimo e dove ho sentito intorno a me sempre calore e fiducia. Sono stati tre anni bellissimi, abbiamo raggiunto grandi risultati e auguro di cuore alla Pallacanestro Monsummano di raggiungere, sin dal prossimo anno, i risultati che pubblico e società si merita e che nel giugno scorso abbiamo solo sfiorato". Mattei continuerà a crivellare i canestri nel campionato di C regionale, con la maglia del Cmb Vaiano, praticamente sotto casa sua. Una scelta di vita, una scelta comprensibile: in bocca al lupo Pirata!!!!

—————

Indietro