I GIUDIZI DOPO MONSUMMANO - LIVORNO

30.09.2013 18:56

TEMPESTINI 6 - Nel primo quarto è molto solido e prova più volte l'iniziativa personale, si perde nella ripresa forzando qualcosina e tenendo forse un po' troppo la palla. Chiude con 8 assist e 4 recuperi.

ZANI 5,5 - Debutto in chiaroscuro per l'ex capitano di Castelfiorentino, che non ha molte occasioni per il tiro ed in attacco quindi incide poco. Cerca di rendersi utile in difesa.

VANNINI 5,5 - E' l'autore del primo canestro della stagione (una tripla), teoricamente sotto canestro potrebbe dominare, ma sbaglia molti canestri facili da sotto (4/11). Bene a rimbalzo (10).

BARGIACCHI 6 - Nel primo tempo gioca 11 minuti di buona qualità, si rende utile in attacco e in difesa. Ma nella ripresa non vede più il campo.

NICCOLAI 5,5 - Sparacchia a vuoto per tutta la gara (6/18 di cui 1/6 da tre), poi nel finale segna i 5 punti che, se avessimo vinto, sarebbero stato decisivi. Stoppato da Dell'Agnello sulla tripla della speranza a 20" dalla fine, ma non ne aveva più.

AMBROSINO 6 - Il fighter spreme 16 minuti di lotta e di governo, segna la tripla del +10 infiammando il Palameridien, poi anche lui va in riserva.

VERDIANI 6 - E' su tutti i palloni, lotta a rimbalzo e non si tira mai indietro, però trova pochi lampi in attacco e si capisce che potrebbe fare di più. Chiude con 4/7 al tiro e 9 rimbalzi.

—————

Indietro