TERZO O QUARTO POSTO?

03.04.2011 10:54

A DUE GIORNATE dalla fine, la Meridien ha due obiettivi a portata di mano, ovvero il terzo o il quarto posto. Dopo i risultati di domenica, le sconfitte di Valdiceppo, Foligno e San Giovanni, i biancoblù sono in ottima posizione per conquistare la quarta piazza (basta una vittoria), ma anche per il terzo posto, che sarebbe ufficiale in caso di successo a Bottegone e di contemporanea sconfitta di Pontedera a Siena (versione Cus). Qual è la migliore posizione? Difficile dirlo. Il terzo posto porta dritti in semifinale sulla strada della seconda, il quarto farebbe incrociare la prima: su chi sarà la prima o la seconda, bisogna attendere lo scontro diretto Montecatini-Costone di domenica 9, e forse non basta neanche se Montecatini non vince di 10 punti. Prima però, bisogna passare i quarti di finale, e su chi sarà l'avversario è un rebus da Settimana Enigmistica. Per Baldini uno vale l'altro, gli incroci di classifica e azzardando un pronostico logico le strade portano a incrociare una delle due umbre. Ciò che conta è che la Meridien arrivi ai playoff con la testa giusta e con una buona condizione fisica e mentale, qualunque sia l'avversario e qualunque siano gli incroci. Perchè sta arrivando la fase che tutti attendono dal primo giorno di raduno e nessuno vorrebbe restarne precocemente deluso.

—————

Indietro