E ADESSO VIENE IL BELLO

08.05.2011 20:50

SIAMO IN SEMIFINALE. Il risultato più atteso e desiderato è arrivato, siamo al punto che finora non siamo mai a riusciti a superare. La serie con San Giovanni era molto temuta ed è stata superata di slancio, giocando tre partite durissime e vincendo garatre con buona autorità, festeggiando un risultato che per come è andata la stagione è sicuramente meritato. Ora viene da dire che arriva il bello, il bello di vivere 10 giorni di tensione agonistica, di allenamenti per preparare le due (o tre) partite di semifinale. Ci sono squadre già in vacanza e noi no, siamo tra le prime quattro in campionato e l'ipotetica finale contro Montecatini (a meno di clamorose sorprese) aumenta l'appetito di tutti noi. Prima però bisogna affrontare Altopascio, una squadra che quatta quatta è arrivata ai playoff e che ha eliminato con merito il Costone, e che quindi ci affronterà con il petto gonfio e la testa sgombra, cercando in tutti i modi di smontare il castello di coach Baldini. La Meridien però è pronta, il coach ha tutto chiaro in testa, dopo aver scansato il pericolo San Giovanni ci si prepara ad affrontare una serie playoff intrigante, che ci vede leggermente favoriti solo in virtù del vantaggio del fattore campo. E deve essere proprio il pubblico il nostro sesto uomo, come e anche di più rispetto a sabato scorso, sia perchè la presenza dei tifosi altopascesi sarà nutrita e rumorosa e sia perchè è doveroso sostenere i nostri ragazzi a caccia di un risultato storico: la prima finale della nostra storia. E' il momento di fare la storia. E' il momento dei gladiatori, quelli con la bandana e quelli senza.

—————

Indietro