COSTONE, GUARDA CHI SI RIVEDE!

16.10.2011 22:48

 DOPO QUATTRO giornate ci sono solo due squadre imbattute al vertice della classifica: Piombino e Costone, che per uno strano gioco del calendario domenica si affronteranno al Palatenda di Piombino, consegnando così il primato solitario ad una sola delle due. Se il ruolino di marcia di Piombino non sorprende (anche se con un po' più di fortuna potevamo essere al suo posto), il cammino del Costone è la novità di questo inizio di stagione, non perchè i senesi non siano abituati a stare in vetta ma per un mercato a fari spenti che non ha ben delineato le potenzialità della squadra senese, che rispetto allo scorso anno non ha più Castri e Spampani ed ha in panchina Marco Collini al posto di Zanotti. In queste prime giornate il Costone ha mostrato solidità ed una grande difesa (seconda miglior difesa dopo Pistoia), segno di un cambio di mentalità che può essere additato al nuovo allenatore. Gambelli viaggia a 20 punti di media con il 46% da tre, Bruttini ha iniziato la stagione con una grande verve. Domenica sul campo della grande favorita del campionato il primo vero esame per testare le potenzialità dei ragazzi di Collini.

 

—————

Indietro