ECCOCI ALL'ESAME SARDEGNA

30.10.2011 20:21

ORMAI E' UN COPIONE consolidato: per tre quarti le avversarie annusano la possibilità di battere la Meridien, poi nell'ultimo quarto i Baldini boys alzano il muro, si tirano su le maniche come Valentino Mazzola e per la malcapitate di turno, in questo caso Altopascio, non restano che le briciole. Per il basket champagne è meglio rivolgersi ad una vineria, la cantina Baldini produce solo vittorie e nel basket contano quelle. La Meridien ha vinto così la quinta partita di fila e si è affacciata al vertice, in compagnia del Costone e di Piombino, caduta per la prima volta a Pistoia per mano di due grandi ex biancoblù, Panconi & Bonari, autori in due di 48 punti. Ora sarebbe il caso di continuare ma il calendario propone la prima trasferta sarda dell'anno, contro un Russo Cagliari reduce dalla scoppola di Carrara, un esame tosto e impegnativo sulla strada per il vertice contro un team che (sulla carta) del vertice voleva farne parte (finora il bilancio è 3-3). Baldini dovrà rinunciare ad Ambrosino, la cui spalla ha detto stop: occorre quindi recuperare dall'armadio Ballack e conferire super lavoro a Fracassini e Monzecchi, quest'ultimo rimasto "tatticamente" a riposo per quasi tutto il secondo tempo contro Altopascio e che, ne siamo certi, a Cagliari sfodererà una super prestazione. Scommettete?

—————

Indietro