DUE PARTITE PERICOLOSE

23.11.2011 23:12

DUE PUNTI e via: a Livorno la Meridien non brilla ma porta a casa un compitino senza tante sbavature, tornando a vincere in trasferta dopo il ko di Cagliari. All'orizzonte ci sono due partite difficili e pericolose, che potranno dire se davvero la squadra biancoblù potrà correre per la prima posizione alla fine del girone di andata, l'obiettivo più vicino in ordine di tempo che, tra l'altro, potrebbe dare un posto alle Final Eight di coppa Italia (ma ne parleremo se ce ne sarà l'occasione). Sabato al Palameridien arriva il Cus Siena, squadra che gestisce un buon mix tra giovani e meno giovani sotto le sapienti mani di coach Gasperoni, che assisterà al match dalla tribuna dovendo scontare una seconda giornata di squalifica. Dopo il test con Siena arriverà la seconda trasferta sarda sul campo del Trony Cagliari, che sembra aver trovato una buon continuità di rendimento piazzandosi alle spalle del duo di testa. Se la Meridien vorrà ambire a qualcosa di più che restare nel gruppo, le prossime due partite saranno sicuramente indicative. Dopo di che mancheranno 4 giornate alla fine del girone di andata dove giocarsi il tutto per tutto. Ma pensiamo ad una partita alla volta.

—————

Indietro