UN DERBY CHE VALE DOPPIO

12.12.2011 12:06

Reduce dalla infruttuosa gita di Cagliari e dopo aver bevuto un corroborante brodino a Empoli, la Meridien si trova davanti a due partite in 4 giorni molto importanti, sulla strada che porta verso le final eight di Coppa Italia che, inevitabilmente, passano dallo scontro diretto del 4 gennaio col Costone. Per arrivarci con tutte le carte in regola, però, Monsummano deve battere mercoledì sera il Bottegone e domenica deve vincere a Carrara, sicuramente due confronti non facili e per niente scontati. Una partita alla volta, comunque. Il derby contro Bottegone è un test di assoluto rilievo, contro una squadra che sta crescendo e che si sta riportando a livelli di classifica più consoni alle proprie ambizioni. Il Valentina's del vulcanico presidente Don Baronti è la società che ha investito di più sul mercato, ingaggiando sette nuovi giocatori e costretta dagli infortuni a cambiare assetto in corsa. Marconato e Giordano sono due pericoli dall'indubbio pedigree, e ci vorrà una Meridien tonica e concentrata per respingere l'assalto dell'armata di Giovanni Bassi, che al Palameridien vorrebbe cogliere la vittoria della svolta. La Meridien vista a Cagliari ci dà ampie garanzie, la Meridien che ha vinto in modo stiracchiato a Empoli ci preoccupa un po' di più. Ma Baldini sa che i suoi ragazzi, nel momento del bisogno, ci sono sempre.

—————

Indietro