RIPETIAMO: E SE NON FOSSE UN CASO?

19.12.2011 00:03

Non abbiamo mai parlato di tecnica perchè non è di nostra competenza, ma dopo la super partita contro il Costone e dopo la bella vittoria contro Piombino, ci viene un dubbio: cambiare le gerarchie in quintetto base non potrebbe diventare un'arma a tutto vantaggio della Meridien? Andrea Zita e il Capitano sembrano affrontare la gara con altro piglio quando sono chiamati in quintetto base. Per il play pistoiese il primo twitter è arrivato dalla partita di Carrara, dove iniziò alla grande e finì come miglior realizzatore nonostante la sconfitta. Da tre partite parte in quintetto con risultati più che soddisfacenti. Coincidenze? Ciò non deve assolutamente giustificare le loro cattive prestazioni future in caso non partissero più tra i primi cinque, come non deve essere un alibi per Biagioni e Fracassini che, partendo dalla panchina, alzerebbero inevitabilmente la qualità della squadra. Le partite belle, positive e convincenti contro Costone e Piombino hanno dato segnali che crediamo vadano, se non recepiti, almeno considerati. Potrebbe essere un caso, potrebbe essere una simile coincidenza, perchè regalare Biagioni e Fracassini agli avversari nei primi minuti di gara non è cosa da poco. E se non lo fosse? 

—————

Indietro