LE PAGELLE DEL MATCH CON EMPOLI

23.02.2015 19:30

ZANI 7 - Stavolta non serve che segni valanghe di punti. Gioca una partita altruista, con medie non eccellenti, ma nel 15-0 che decide la partita c'è il suo zampino. Porta alla causa 6 rimbalzi, 6 falli subiti, tre assist e due stoppate.

CIRCOSTA 7 - Determinante nella prima parte di gara, quando scava il solco con i canestri da tre punti che aprono la scatola empolese. Poi non fa molto altro in attacco, condisce la sua prestazione con 6 rimbalzi e 3 assist.

VANNINI 8,5 - Ancora una volta monumentale, devastante, dominante. Fa a fette i lunghi empolesi, si fa trovare pronto sugli scarichi, fa percorso netto dalla lunetta (8/8). Chiude con 24 punti, 8/9 dal campo, 6 rimbalzi e 4 falli subiti. La sua crescita è il segreto di questa Meridien.

TEMPESTINI 6 - Ritrova il campo dopo tre settimane e lo fa in punta di piedi, usando tutti i falli in marcatura su Mariotti. Deve ritrovare la condizione.

VERRI 6,5 - Una bella stoppata su Mariotti, 7 rimbalzi ma solo due tiri. Gioca un match ordinato comandando la difesa, mentre in attacco fatica a trovare spazi.

SCARONE 7 - Fino al minuto 34 è da legare alla panchina, ma si sa che German è questo. Si accende proprio nel momento in cui Empoli torna in partita e sembra pronta al sorpasso, senza fare i conti col talento del gaucho biancoblù: 12 punti in 3 minuti e parola fine al match. E il popolo biancoblù gode......

BOTTEGHI 6,5 - Un ulteriore scalino nella sua crescita, segna un canestro prezioso e prende 3 rimbalzi: in una parola, utile.

TOMMEI 6 - E' in una di quelle serate in cui non fa canestro, quindi si dedica al compito principale: limitare Mariotti. Ci riesce con esiti alterni.

 

 

—————

Indietro