LE PAGELLE DEL MATCH CON OLEGGIO

17.10.2014 17:11

ZANI 5,5 - Dobbiamo condannarlo all'ergastolo per l'errore finale? No davvero. Magari poteva compiere una scelta diversa invece che andare al tiro, ma solo chi è in campo può decidere cosa fare. Il capitano comunque fa fatica, non trova il guizzo giusto e in attacco la mira è fuori fase. Tirare il fiato, please.

TEMPESTINI 6 - I 10 falli subiti e i 3 assist fanno il paio con le 5 perse (una letale) e le basse percentuali al tiro (2/11). Trova Vannini in area con una certa continuità ma contro la zona si pianta anche lui.

VANNINI 7 - Partita che sarebbe sontuosa, se non avesse commesso qualche errore di troppo nel secondo tempo, perchè è vero che segna tanto (26 punti con 13/21) ma gli 8 errori gridano vendetta. Comunque i lunghi piemontesi se lo ricorderanno a lungo.

VERRI 5,5 - Non sta bene e si vede. Nonostante la superiorità di chili e centimetri sia evidente non riesce a imporsi e cade nella solita scure dei falli, uscendo dalla partita troppo presto. Il riposo giunge al momento giusto.

MARTINI 6 - Partita di difficile interpretazione, perchè se da un lato segna (19), subisce falli (6) e prende rimbalzi (10), dall'altra perde palloni importanti e si arena contro la zona, lui che è un tiratore. Continua a litigare con i liberi (5/8), nel complesso pur segnando tanto non incide come potrebbe.

TOMMEI 6 - Rientro a piccoli passi, lentamente prende confidenza col match e si scatena nell'ultimo quarto con i 5 punti della speranza. E' indietro e la sosta gli consentirà di migliorare la condizione.

VERDIANI 6 - Segna la tripla della speranza a 24" dalla fine dei tempi regolamentari, corollario di una partita ricca anche di distrazioni, come lo schiaccione preso in testa da Negri. Nel complesso una prova senza infamia e senza lode.

BOTTEGHI NG - Solo 5 minuti in campo, il tempo di perdere un pallone d'oro e tornare in panchina.

—————

Indietro