LE PAGELLE DEL MATCH CONTRO LIVORNO

04.10.2014 19:26

TEMPESTINI 7,5 - Deve fare pentole e coperchi vista l'assenza di Tommei, ma trova la lucidità per smazzare gli assist vincenti per Martini e Verdiani. Chiude con cifre di tutto rispetto: 5 falli subiti, 5 rimbalzi e ben 8 assist.

ZANI 6,5 - Non tira benissimo (1/9, e l'unico canestro arriva a tempo quasi scaduto) ma lo premiamo per l'abnegazione e il coraggio che mette in tutta la partita, soprattutto nella propria metà campo. Una prova da capitano.

VERRI 7,5 - Reduce da un precampionato balbettante, l'uomo di Fidenza decide di scatenarsi nell'occasione più importante, mettendosi nel taschino i pariruolo avversari. Chiude con 16 punti con 7/12 al tiro e 11 rimbalzi, due bei canestri in rovesciata ed un paio di schiacciate, di quelle che infiammano il Palameridien.

VERDIANI 8 - Veramente pensavate che il corazziere biancoblù si potesse spaventare davanti alla serie B? Partita di grande spessore, considerando che non si è mai praticamente allenato per tutta la settimana e che da un mese a questa parte lavorava solo per conto suo. Recuperi, rimbalzi, e i due canestri della staffa.

VANNINI 6,5 - Acciaccato, sbattuto, dolorante, ma ugualmente positivo. Inizialmente appare fuori partita, poi si riscatta segnando un paio di canestri dei suoi.

MARTINI 7,5 - Contro la squadra dov'è nato e cresciuto cestisticamente Matteo non accusa nessuna pietà: top scorer con 19 punti, 5/9 da due e 2/3 da tre, la difesa di Livorno non trova contromisure. E' lui a segnare il primo canestro in serie B della Pallacanestro Monsummano, sia da due che da tre.

BOTTEGHI 6 - Parte in quintetto e si fa notare per i rimbalzi offensivi, che però non concretizza. Poi però scompare gradatamente dal match.

 

—————

Indietro