LE PAGELLE DI GARATRE CON CIVITANOVA

20.05.2014 18:14

TEMPESTINI 7 - Dopo due partite e due tempi passati a litigare col canestro, nel terzo quarto si accende d'impeto e spara tre triple importantissime, utili a tenere lontano il Civitanova. Determinanti anche i 4 assist e i 7 falli subiti.

ZANI 7 - Non benissimo da tre punti (1/10), ma trova l'unica tripla in un momento chiave, e nel finale è freddo dalla lunetta sul fallo sistematico degli avversari. In difesa concede poco, si sbatte come tutti. Capitano vero.

CIRCOSTA 7 - Dopo aver passato gran parte della gara a litigare col canestro avversario e con le irriducibili sentinelle, Valerio trova lo spazio minimo per scagliare la tripla del +12, quella che a 2 minuti dalla fine spalanca le porte della finale. Partita difficile per lui, ma non molla mai, e viene premiato.

BONI 7 - Considerando che era la terza partita in una settimana non si poteva chiedere di più. Nel rovente finale aiuta a congelare il pallone e segna liberi importanti, sale ancora in doppia cifra e prende 5 rimbalzi. Per lui quella con Pesaro sarà la 18esima finale in carriera.......

VANNINI 8,5 - Chiude la serie con Civitanova con un'altra prestazione di grandissimo livello. Fabione doveva essere un fattore in questa serie e lo è stato: 19,3 punti per gara, 15,3 rimbalzi e il 57% da due (23/40). In garatre è protagonista assoluto soprattutto nel primo tempo, dove ispira la rimonta e l'allungo, e da sicurezza alla difesa: chiude 22 punti, 16 rimbalzi e 34 di valutazione, chapeau!

AMBROSINO 6,5 - Gioca gli otto minuti più concreti della serie, prende 6 rimbalzi e soprattutto aiuta la squadra in attacco e in difesa. Un cambio fondamentale per i lunghi.

VERDIANI 6,5 - Segna subito da fuori e prende fiducia, qualche difficoltà nel pressing ma nel complesso una gara gagliarda. Servirebbe solo una ripassatina ai liberi (3/9 nella serie).

BARONTINI NG - Gioca solo un minuto, ingiudicabile.

BARGIACCHI 6,5 - Prende un paio di rimbalzi ad altezze siderali e segna un bel canestro. Una risorsa importante in panchina, soprattutto in una serie finale dove ci sarà bisogno di tutti.

 

—————

Indietro