MERIDIEN BEFFATA IN GARADUE (61-60): SABATO LA BELLA AL PALAMERIDIEN

05.05.2011 12:31

NELLA SERATA delle occasioni sprecate la Meridien esce battuta dal Palagalli di San Giovanni Valdarno (61-60) e spreca una grandissima occasione per chiudere la serie sul 2-0. Servirà invece la bella, una partita senza domani, che si giocherà sabato alle 21,15 al Palameridien. Garadue è stata molto equilibrata, con San Giovanni che prova una prima fuga nel secondo quarto (27-20) subito rimontata dalla Meridien con le triple di Ambrosino e Marchi (29-31); da qui si prosegue punto a punto, tra molti errori e palle perse, in una gara dal pieno clima playoff. Si entra negli ultimi 10' in perfetta parità (47-47) ma le difese continuano a prevalere. La Meridien sale a +4 con 2 triple di Ambrosino e Mattei, poi Mattei subisce un fallo su tiro da tre (2/3 ai liberi) e Giachi viene espulso per fallo di reazione. Detta così, sembrerebbe il quadro di una vittoria annunciata. Invece Monsummano non sfrutta tutte le occasioni, concede due canestri facili a Sestucci e Rapaccini, una tripla a Giachi ed un'altra a Rapaccini ad un minuto dalla fine che porta San Giovanni in vantaggio (61-60). L'ultima azione vede Bonelli scaricare per Mattei, il tiro da tre del Pirata prende il ferro, la palla rimbalza verso Bernardelli che avrebbe anche un tiro comodo, se la palla non gli scivolasse di mano. Il Galli festeggia una vittoria insperata, la Meridien resetta tutto ed è pronta ad affrontare garatre.

GALLI - Tello 2, Boussemah ne, Martina 13, Rapaccini 14, Dolfi 8, Sestucci 8, Gironi ne, Puliero 2, Giachi 12, Donato. All.: Vadi.

MERIDIEN - Bonelli 9, Bernardelli 8, Ambrosino 16, Marchi 12, Mattei 9, Bellini, Bertocci ne, Binelli, Del Carlo 6, Ballocci. All.: Baldini.

—————

Indietro