MERIDIEN, PRIMA GIOIA: BLITZ A PONTASSIEVE (51-45)

20.10.2012 23:59

ARRIVA sul campo della Lorex Valdisieve la prima vittoria stagionale dei biancoblù. Il risultato finale (45-51) rispecchia perfettamente una partita vietata agli esteti, tra due squadre che hanno sbagliato molto e con errori di ogni tipo. Di buono c'è da prendere solo il risultato, per una Meridien che ha tirato col 30% mostrando notevoli difficoltà in attacco. In difesa invece il piano gara di coach Rastelli ha funzionato bene, con il temuto Occhini tenuto ai minimi termini e i padroni di casa che hanno perso ogni punto di riferimento. Il primo tempo è stato da libro degli orrori: solo nel primo quarto ci saranno 12 palle perse, con le due squadre che sembrano fare a gara a sbagliare. Monsummano sale a +9 (6-15) sbagliando meno degli avversari, pur soffrendo a rimbalzo. Nel secondo quarto il Valdisieve si riprende e con i canestri di Michelacci torna a contatto (19-20 al 20'), mentre i biancoblù segnano 3 punti nei primi 6 minuti di gioco. Nella ripresa la Meridien non cambia marcia e accusa un parziale che poteva costare caro: Valdisieve sale a +5 (29-24) con una tripla di Chierici, ma Zita recupera 3 palloni di fila e guida il parziale di 0-9 che ribalta il parziale. Nell'ultimo quarto i ragazzi di Samuele trovano vigore dalla difesa concedendo pochissimo agli avversari, in attacco le percentuali continuano a essere basse come saranno numerose le palle perse. Ben venga la vittoria, importante soprattutto per il morale, ma la strada è ancora lunghissima.

VALDISIEVE - Foschi, Misuri 2, Michelacci 14, Sileci, Occhini 8, Cioni, Calamai 4, Cherici 13, Zanussi 2, Selvi 2. All.: Serravalli.

MERIDIEN - Bonelli 6, Monzecchi 7, Benini 5, Romano Rob. 2, Marchi 8, Zita 10, Ambrosino 5, Gazzarrini, Romano Ric. 8, Tuci. All.: Rastelli.

PARZIALI : 8-25, 19-20, 33-36.

 

—————

Indietro