MERIDIEN TRIONFA NEL DERBY CONTRO BOTTEGONE (75-66)

07.04.2013 14:22

Vittoria, secondo posto sicuro e caccia al primo. In un colpo solo, Monsummano ribalta la sua stagione. I ragazzi biancoblù hanno vinto il derby contro Bottegone (75-66) e si sono così guadagnati il diritto di giocarsi la promozione diretta domenica prossima nello scontro diretto di Piombino, vista la sconfitta della Solbat a Orvieto. Partita che i termali hanno vinto di potenza, sgretolando la resistenza di un validissimo Bottegone negli ultimi minuti di gara. L’inizio è tutto degli ospiti, che difendono con grandissima intensità costringendo Monsummano all’impotenza offensiva. Dopo 7 minuti il tabellone dice 12-0 per Bottegone, con Marconato che domina in area e Giannini che crea pericoli. E’ Magrini a mettere in partita i padroni di casa con due triple, e alla prima sirena il vantaggio di Bottegone è ridotto (20-15). Nel secondo quarto arriva la veemente reazione della Meridien, Tuci e Benini assistono Magrini in fase di realizzazione e al 17’ arriva la parità (34-34). La Valentina’s accusa il colpo ma non crolla, anzi chiude l’intervallo ancora in vantaggio. Nel terzo quarto la rimonta dei padroni di casa si completa, Tuci firma il +5 e l’equilibrio la fa da padrone, con la Meridien che lentamente prende il sopravvento soprattutto dal punto di vista fisico. Nell’ultimo quarto il match è una battaglia, a 5’ dalla fine gli ospiti hanno ancora il muso avanti (65-66) ma da qui alla fine non segnano più, la tripla di Bonelli infatti da il la al break di 10-0 con cui Monsummano vince la partita, blinda il secondo posto e va a giocarsi la promozione domenica a Piombino.

—————

Indietro