MERIDIEN VINCE GARAUNO, CAVALCHIAMO IL SOGNO !

26.05.2014 15:58

A Pesaro, nel mitico palasport di viale dei Partigiani, la Meridien ha messo a segno il primo punto nella serie finale contro il Pisarum Pesaro (82-79): mercoledi al Palameridien i biancoblù avranno la grande occasione di segnare il match point in casa. Una partita vibrante e combattuta, decisasi nelle battute conclusive grazie a 4 punti consecutivi di Vannini, ma tutta la squadra non ha mai perso la testa e specialmente nella ripresa è stata in vantaggio molto più degli avversari.

Il primo quarto non sembra una partita di playoff, con le due squadre che segnano con altissime percentuali. Soprattutto Pesaro ha Maggiotto in serata super, con 10 punti nel primo quarto e tanta energia. I padroni di casa firmano un primo allungo (28-23) che Monsummano respinge con le iniziative di Circosta, e si rivelano preziose anche due triple di Ambrosino. La Meridien però concede troppi rimbalzi in attacco ai padroni di casa che tengono il muso avanti (37-24) finchè non si accende Mario Boni: il bomber biancoblù segna 10 punti di fila, e la Meridien vola sul massimo vantaggio (37-44). Solo i canestri dei due Bianchi di Pesaro permettono al Pisarum di stoppare il tentativo di fuga della Meridien (43-48 al 20’). Nella ripresa il ritmo cala ancora di più e la partita diventa fisica, Monsummano sale a +8 ma 11 punti filati di Maggiotto rimettono tutto in discussione, e le due squadre procedono punto a punto preparandosi ad un finale thrilling, dove arrivano senza Boni e Maggiotto, usciti per 5 falli. Il match come da copione si decide nell’ultimo minuto; Verdiani sigla il + 3 a 46" dalla fine (70-73), ma Pentucci pareggia a quota 73. Gli ultimi palloni sono gestiti da Circosta, che segna due liberi importantissimi. Zani però commette un fallo su un tiro da tre di Giroli e la guardia pesarese segna 3 liberi a 35" (76-76). Nell'azione successiva Vannini segna e subisce il fallo antisportivo di Calegari, e questa azione mette la parola fine sul match. La gioia dei cento tifosi arrivati da Monsummano può esplodere, Monsummano è ad una partita dal coronare il suo sogno.

—————

Indietro