PARERI SPARSI #1 : GIOVANNI BASSI PUNTA SU DI NOI

12.04.2013 17:01

La partita di domenica a Piombino raccoglie sicuramente l'attenzione di tutti gli addetti ai lavori: probabilmente in tanti vorrebbero assistere al big match se non avessero impegni di campionato. Uno di questi è senza dubbio Giovanni Bassi, coach della Valentina's Bottegone, terza classificata in campionato e che analizza volentieri con noi la partita di Piombino. "Innanzitutto - dice Giovanni - credo sia divertente il solo viverla questa partita, l'atmosfera, l'attesa, a cui subentrerà la gran voglia di giocarla. Monsummano arriva a questa gara in condizioni psicologiche migliori, ha un vantaggio che dovrà sfruttare sul campo e può preparare questa gara con maggior tranquillità; Piombino potrebbe accusare il peso di giocarsi una stagione in una partita ma ha giocatori di grande esperienza ed è difficile che sbaglino due partite di fila. Impossibile fare pronostici perchè è una sfida senza pronostico, aperta ad ogni risultato, tra due squadre di categoria superiore che daranno vita ad un match da categoria superiore. Piombino e Monsummano si meritano di giocarsi la promozione. Da spettatore sarei felicissimo di assistere una partita così". Il coach pistoiese ci aiuta a inquadrare tatticamente il match: "Sotto canestro Piombino e Monsummano si equivalgono numericamente e tecnicamente, direi che si "elidono". La chiave sarà tra chi riuscirà a incidere di più tra Magrini e Biancani, che a mio avviso sono l'ago della bilancia delle due squadre. Determinante anche il duello tra Romano e Magnani, chi riuscirà a difendere meglio sull'altro. In bocca al lupo a entrambe, ma per me Monsummano ha il 51% di possibilità".

 

 

 

—————

Indietro