RIECCOCI!! COME SI DICE IN GERGO "STIAMO LAVORANDO PER VOI"

09.07.2010 16:23

 

DOVE ERAVAMO RIMASTI? Alla salvezza all'ultimo tuffo contro Colle Valdelsa, al periodo di silenzio scaturito da una stagione deludente, che ha comunque consentito alla Pallacanestro Monsummano di restare tra le elette di un campionato Nazionale. Ora ripartiamo, con rinnovato entusiasmo di tutti i dirigenti nell'allestire una squadra competitiva, entusiasmo aumentato dalla curiosità e dal grande stimolo di misurarsi contro una realtà come Montecatini, che ha scelto il campionato di C Dilettanti per rigenerarsi, liberarsi da ogni bolla del passato e tornare grande. Il primo passo verso la costruzione della nuova squadra è stata la conferma di Marcello Mencarelli, una decisione a lungo ponderata ma assolutamente convinta, che avrà a disposizione una squadra rinnovata. Saranno dei nostri capitan Remo Ambrosino, poi Guido Marchi, Gabriele Bellini, Andrea Ballocci e Giacomo Mattei. Arrivederci quindi ad Andrea Tommei, tornato alla casa madre di Montecatini, a Jack Bonari, che giocherà in C regionale a Pistoia insieme al suo ex compagno di squadra Panconi, arrivederci a Cesare Amabili e Marco Giuliana, e arrivederci a Sergio Bigi, una colonna della Pallacanestro Monsummano degli ultimi anni, grande uomo prima che grande giocatore.

La prima pietra della nuova squadra è costituita dall'ingaggio del playmaker Riccardo Biagioni, 30 anni, nato e cresciuto cestisticamente a Lucca dove ha giocato le ultime stagioni in B Dilettanti con cifre di tutto rispetto, giocatore che occuperà lo spot di play titolare del quintetto biancoblù. All'appello mancano quindi la guardia (con molti punti nelle mani) e i due lunghi titolari: Giampiero Cardelli e Gabriele Savioli stanno lavorando con tranquillità cercando di chiudere le trattative, già avviatissime, nel più breve tempo possibile, sicuramente prima del raduno della prima squadra in programma per il 23 agosto.

Novità anche nella dirigenza, con l'arrivo del 39enne Bruno Puccinelli, ex ds del Chiesina Basket nelle ultime stagioni, che diventa il nuovo team manager della Pallacanestro Monsummano, l'uomo che dovrà curare i rapporti tra squadra e società e seguire il lavoro della prima squadra. In via di definizione anche gli altri ruoli interni alla società, con la conferma di Samuele Rastelli come responsabile tecnico del settore giovanile e la collaborazione organizzativa di Gianluca Mirandola e Gabriele Savioli. Anche per quanto riguarda il vivaio sono in corso trattative per ingaggiare gli allenatori che guideranno le nostre formazioni giovanili nella prossima stagione.

Insomma, il materiale per trascorrere un'estate ricca di novità non manca. Noi ci saremo puntualmente, perchè crediamo che l'informazione e la trasparenza siano alla base della comunicazione di una società.

—————

Indietro