SAN GIOVANNI - MONSUMMANO: BIAGIONI UBER ALLES

09.10.2011 11:00

BIAGIONI 8,5 - Riecco il giocatore che lo scorso anno, di questi tempi, faceva sognare tutti i tifosi biancoblù. Nel secondo tempo sale in cattedra e spara le triple che fanno la differenza, segnando 12 punti nell'ultimo quarto con una semplicità incredibile, oltre ad una ricca serie di magie. Ma è dall'inizio del campionato che gioca così, solo che stavolta ha anche sparato il ventello. Chapeau.

MARCHI 7,5 - Le percentuali sono basse (4/11) e le forzature tante, ma cattura 14 rimbalzi e non si fa spostare da nessuno. Una partita di grande maturità, facendo le cose che fanno felice un allenatore. E i tifosi.

FRACASSINI 7 - Mezzo voto in meno perchè sbaglia tantissimo da mezzo centimetro (6/15), ma Valentini ha le braccia lunghe e almeno nel primo tempo gli dà fastidio. Poi nella ripresa gode di spazi e libertà, si mette a segnare e nel finale sigla da fuori il canestro della staffa. Ancora in doppia cifra nei rimbalzi (11).

BONELLI 6 - Ha un ingrato compito in difesa sia sull'attivissimo Galli che sullo scatenato Dolfi. Non sempre ci mette le solite pezze, ma siamo abituati alle partite di sacrificio del Boa.

MATTEI 5,5 - Vedi Bonelli, con la piccola aggravante che nel terzo quarto prende molti tiri e ne segna pochi, diciamo nessuno (1/7). Deve crescere in attacco, la squadra e i tifosi lo aspettano.

MONZECCHI 5,5 - Al tiro non ci siamo (2/7) ma sta iniziando a prendersi i suoi tiri, quelli dalle mattonelle giuste. In difesa lavora con discontinuità, e nel finale riposa in panchina per dare spazio al capitano

AMBROSINO 6,5 - Come rovesciare in tre minuti una gara insufficiente. La difesa a zona del Galli lascia praterie e il capitano si lascia ingolosire, ma le triple della staffa le segna lui (con dedica al nostro pubblico). Sta comunque ritrovando la forma migliore.

ZITA 6,5 - Non ha giocato tantissimo (12 minuti), ma ha dato una ulteriore conferma di essere sempre più integrato nel basket di Baldini. Segna anche la prima tripla della stagione.

 

—————

Indietro