TUTTI INSIEME

19.04.2012 14:29

Anche se non ufficialmente sono iniziati i playoff, con partite di grande pathos e con poco spazio allo spettacolo. Siamo in una posizione di classifica ancora buona e migliorabile nonostante le tante sconfitte, possiamo ancora giocarci le nostre chances sperando anche in una mano della buona sorte. Dobbiamo solo tornare a vincere, ad avere fiducia in noi stessi e a non dare importanza a ogni fattore esterno che possa influenzare la prestazione. Un salto di qualità lo deve fare anche il pubblico, che deve pensare solo a incitare i ragazzi e a non dare importanza a tutto ciò che succede intorno. Questa è la fase più delicata e importante della stagione, tutti noi sin dal giugno scorso dopo la sconfitta in finale contro Montecatini ci siamo ripromessi di riprovarci e di arrivare fino in fondo, ma dobbiamo cambiare registro e mentalità. L'avversario da battere (sportivamente parlando) è uno solo, quello che ha il completino da basket come il nostro, e nessun altro. Dobbiamo fare le cose che siamo in grado di fare, dobbiamo lottare tutti insieme per raggiungere i risultati per cui tutti noi (dirigenti, giocatori, staff tecnico) lavoriamo dallo scorso agosto. E' questo il momento di dare la sterzata al campionato, tutti insieme, tutti uniti.

—————

Indietro