FORMULA DEL CAMPIONATO

Al campionato partecipano 54 squadre, divise in sei gironi da nove squadre ciascuno. Prima fase con gare di andata e ritorno, inizio 13 ottobre, termine 16 febbraio. Al termine, inizierà la SECONDA FASE: gironi all’italiana con gare di andata e ritorno CON I RISULTATI DELLA PRIMA FASE ACQUISITI
Inizio seconda fase: 2 marzo 2014 – termine 11 maggio 2014.
Soste del campionato dal 17 aprile al 21 aprile 2014 (Pasqua)
 
SECONDA FASE DI QUALIFICAZIONE per l’assegnazione del Titolo Regionale di Categoria
Alla quale saranno ammesse le prime 5 classificate di ogni girone così suddivise:
girone G con le prime 5 del girone A e le prime 5 del girone B
girone H con le prime 5 del girone C e le prime 5 del girone D
girone I con le prime 5 del girone E e le prime 5 del girone F
 
SECONDA FASE DI CLASSIFICAZIONE per l’assegnazione del Trofeo Primavera
Alla quale saranno ammesse le ultime classificate (tutte le altre squadre classificate dal sesto posto in giù) di ogni girone e così suddivise:
girone L con le ultime 4 del girone A e le ultime 4 del girone B
girone M con le ultime 4 del girone C e le ultime 4 del girone D
girone N con le ultime 4 del girone E e le ultime 4 del girone F
 
Le prime classificate dei gironi di QUALIFICAZIONE e la miglior seconda, stabilita in base al quoziente punti raggiunto, parteciperanno alla FINAL FOUR per l’assegnazione del Titolo Regionale di Categoria
le prime classificate dei gironi di CLASSIFICAZIONE e la miglior seconda, stabilita in base al quoziente punti raggiunto, parteciperanno alla FINAL FOUR per l’assegnazione del Trofeo Primavera
 
FINAL FOUR :
1 e 2 giugno 2014 in campo neutro